venerdì 4 gennaio 2013

Considerazioni sul Tai Ji Quan 20: Shăn tōng bì.

Eccoci in dirittura finale col movimento 20, molto breve anch'esso come il precedente e denominato Shăn tōng bì闪通臂,Schivare con tutto il braccio. Poeticamente viene invece definito come Il ventaglio attraverso la schiena (Shan tōng bei -扇 背), che si pronuncia in modo quasi simile per significare che, considerando la spina dorsale come l'asse di un ventaglio, le due braccia fungono da stecche dello stesso nel momento in cui si aprono. Dall'ago in fondo al mare, si ruota il dorso verso destra avanzando col piede sinistro in direzione E, fino a formare il passo ad arco (gong bu). Contemporaneamente il braccio dx sale verso l'alto, portando il palmo verso l'esterno e compie una parata da un colpo proveniente dall'alto, mentre il braccio sx si alza con un semicerchio fin davanti al viso e poi spinge in avanti con il taglio esterno (punte rivolte verso l'alto). Lo sguardo segue sempre la mano sx. L'inspirazione avviene mentre si alza la mano sx e l'espirazione mentre la stessa spinge in avanti. Il peso del corpo che, in posizione iniziale era al 90% sulla gamba dx si porta al 70% sulla sx. 

Nella posizione finale il corpo è rivolto a 45° verso SE. E' particolarmente importante che il busto (che precedentemente era inclinato in avanti), si porti in posizione eretta, mentre vita e glutei devono rimanere completamente rilassati. Il braccio sx non deve rimanere completamente teso in avanti, mentre devono essere distesi i muscoli della schiena, le spalle abbassate e la mano sinistra deve rimanere all'altezza del naso. Il movimento di energia che percorre tutto il corpo durante la tecnica, fa corrispondere la mano sx con le costole sx, mentre la distensione del braccio dx raggiunge la mano sx. Il significato marziale accoppia, come già detto, una parata alta a dx ad un colpo al viso con la mano sx. Il movimento è particolarmente benefico nell'allenare la distensione di tutta la muscolatura delle spalle e del dorso così come quella delle gambe. La distensione di tutte le giunture viene allenata così come i polmoni e la capacità respiratoria; sembra inoltre che ci sia una benefica stimolazione degli organi interni.




video


Refoli spiranti da: Fundamental of Tai Ji Quan - Wen Shan Huang - S.Sky Book Co - Honk Kong -1973
Moiraghi : Tai Ji Quan - geo S.p.A. 1995
Kung Fu and Tai Ji  Bruce Tegner -Bantam book - USA - 1968
www.taiji.de
Huard - Wong . Tecniche del corpo - Mondadori Ed. 1971

Nessun commento:

Where I've been - Ancora troppi spazi bianchi!!! Siamo a 102 (a seconda dei calcoli) su 250!