domenica 2 marzo 2014

Taste of Tanzania 21



Sandalo trendy.
Se lo vede qualche griffe
è un grande business.

2 commenti:

tentare, nuoce ha detto...

Mi rammento, ragazzo: fanciulle trasparenti camicetta di seta paracadute sforbiciati sarta da pedalata d'un affanno da singer, calze nylon a polpaccio riganera rigidamente messa dritta a filo, sandali in gomma cingolo fatto a fette carrarmato al cannone sfumeggiante, cappotti in doppiopetto sartoria da coperta d'un bel verde di un US Army liberation, cioccolata, razione K, sigarette le lunghe le mai viste e il corned-beef

Enrico Bo ha detto...

Altri tempi compare, pare che piaccia e dispari non conta se non ti adegui al fashion

Where I've been - Ancora troppi spazi bianchi!!! Siamo a 102 (a seconda dei calcoli) su 250!