mercoledì 13 luglio 2016

Tramonti sul lago Dal

Lago Dal - Kashmir - agosto 1978

La shikhara è una piccola imbarcazione a fondo piatto che scivola leggera sull'acqua immobile e senza onde del lago Dal, a Srinagar la capitale del Khashmir. Nel 78, come in tanti altri posti ci si poteva andare senza problemi, era un luogo di estrema calma e piacevolezza, adesso dicono ci siano più grane, ma poi bisogna vedere, non ci credo molto, conla dovuta prudenza, spesso le situazioni sono sopravvalutate. Il lago è sempre stato considerato luogo di delizie e piacevolezze. La temperatura tutto sommato fresca e gradevole, comparata con altre zone dell'India, ha sempre fatto di questo stato un rifugio per gli indiani ricchi e per gli inglesi che durante l'impero ci venivano a svernare. 

Il lago è circondato di palazzi sulle rive, di giardini come quelli famosi di Shalimar, dove il maharaja veniva con le sue maharani, ma è proprio lo scivolare leggeri sulle acque ferme del grande lago, aggirarsi negli anfratti popolati di erbe palustri, di di spazi ricoperti di ninfee o di pratidi fuori loto, su cui ti verrebbe voglia di scendere e camminare, che rappresenta la parte più piacevole del soggiorno. Il barcaiolo spinge il legno con un corto remo con la pala a forma di cuore e canta canzoni d'amore. Poi quando il tramonto incendia le frange di nubi, te ne puoi stare sul terrazziono di una delle centinaia di house boat a bere un cocco, prima che cali la notte. Poi a passi incerti che fanno scricchiolare i legni del barcone puoi riposare dentro, quasi stordito dal profumo forte del sandalo con cui è costruita.


Tramonto sul lago dalla houseboat


Se ti è piaciuto questo post, ti potrebbero anche interessare:

Nessun commento:

Where I've been - Purtroppo ancora troppi spazi bianchi!!! Siamo a 98 su 250!