martedì 31 dicembre 2013

Auguri!


In generale, sia per quanto riguarda borse ed investimenti, che per altre decisioni, un amico che la sapeva lunga, mi ha sempre suggerito di seguire questa strategia. Chiedere ai migliori esperti del settore, fare una media ponderata e poi comportarsi esattamente al contrario di quanto consigliato. Non sempre ci si azzecca, ma nella maggior parte dei casi sì ed è quello che conta. Questo non perché gli esperti siano degli ignoranti incompetenti, affatto, anzi, è proprio perché sono veri esperti e fanno previsioni in base a calcoli corretti ed alla logica. Ma nella realtà della vita è frequente, anzi preponderante l'accadimento di fatti e cose, assolutamente imprevedibili che modificano in altra direzione gli avvenimenti. Così comportarsi in modo illogico ti spinge spesso nella direzione finale più giusta. Ecco perché dato che tutti continuano a prevedere disastri micidiali e una totale devastazione per questo povero paese, io spero e faccio a tutti noi e voi che mi leggete, il migliore augurio che questo nuovo 2014 che sta per arrivare sia davvero un buon anno, che raddrizzi la baracca una volta per tutte. Lo so che mi dite che con questa gente che gira è una cosa impossibile, ma in fondo è proprio per quello che potrebbe accadere.

BUON 2014 A TUTTI!





Se ti è piaciuto questo post, ti potrebbero anche interessare:

Fine d'anno
Shi.
Anatra laccata.
Una valle occitana.

2 commenti:

Adriano Maini ha detto...

Potevo mancare per un pensierino augurale più diretto? Certo che no! Felice Anno Nuovo a te e famiglia, Enrico!

Enrico Bo ha detto...

Grazie Adri, che quest'anno ci sia positivo per tutti. Ancora auguri!

Where I've been - Ancora troppi spazi bianchi!!! Siamo a 102 (a seconda dei calcoli) su 250!