domenica 3 settembre 2017

Ritiro spirituale

Campana tibetana per ritiri meditativi

Cari amici è venuto di nuovo il momento, se non mi sentirete per qualche giorno non vi preoccupate, ma ogni tanto bisogna prendere delle decisioni, che poi speso sono obbligate. Mi occorre un breve attimo di ritiro fisico e mentale, lasciare questo mondo frenetico per ritirarmi a meditare sulle cose importanti della vita e a contatto con maestri consumati, lasciare che penetrino nelle profondità del mio corpo e della mia mente per depurarmi di tutto quello che è inutile, quando non spesso anche dannoso. Tornerò, spero presto, se non ci sarà troppo da investigare, più leggero senza dubbio, più pronto ad affrontare le durezze della vita, meglio corazzato all'aggressività del mondo moderno. Potrò così, se il ritiro funzionerà a dovere, liberarmi con maggiore facilità di tutte le impurezze che la vita ogni giorno tenterà di sovraccaricare sulle mie membra anziane e stanche. Insomma ci sentiamo.

2 commenti:

Pierangelo ha detto...

Tanti auguri e buon ritiro.

Enrico Bo ha detto...

GRazie carissimo

Where I've been - Ancora troppi spazi bianchi!!! Siamo a 102 (a seconda dei calcoli) su 250!