venerdì 30 settembre 2011

Carnevale della fisica n. 23.



Ecco l'appuntamento di fine mese per gli appassionati della fisica. Annarita Ruberto che ne cura questa edizione, lo ha dedicato questo mese : All' infinitamente grande e infinitamente piccolo, tema di estrema attualità, dopo che il tunnel del neutrino ha scatenato il web. L'argomento è estremamente godibile anche per chi è come me al di fuori di questo campo e di certo anche per tutti voi, che dal momento che mi seguite non siete certo alieni alle simpatie tuttologiche. Annarita (forse perché è un amica) ha voluto inserire anche il mio accenno dell'altro giorno sul neutrino, forse anche perché è giusto sorridere di tanto in tanto. Date un'occhiata se volete, vi si apriranno nuovi mondi e voi sapete quanto, di questi tempi è bene essere rotti a tutte le esperienze.


Se ti è piaciuto questo post, ti potrebbero anche interessare:

Uno strano tipo
E' sparito il bosone.
l'introduzione del ticket.
Elezioni.
Moralità assoluta.






2 commenti:

Annarita ha detto...

Preciso, caro il mio Enrico, che non ho accolto il tuo contributo per la nostra amicizia. Lo sai che apprezzo i tuoi scritti e questo sul "neutrino di Enrico" non fa eccezione.

Un abbraccione e grazie di cuore.
annarita:)

enrico ha detto...

@Ann - Grazie cara e dai che ce la facciamo!!! Che macchina da guerra!

Where I've been - Ancora troppi spazi bianchi!!! Siamo a 104 (a seconda dei calcoli) su 250!