sabato 24 settembre 2011

Il neutrino corre troppo.

L'argomento pare davvero di grande importanza, quindi va da sé che un blog di servizio come questo debba occuparsene. Essendo anche un blog tuttologo, si rivolge ad una platea generica senza competenze specifiche (come il suo autore del resto) quindi la chiacchierata non potrà essere che un po' suinis generis e raffazzonata quanto basta, ma da me non potete pretendere di più. Dunque sembra che questo disgraziato vada un po' troppo veloce. Chi se ne intende lo aveva preso sottogamba e lui si è comportato come quegli outsider che fanno il risultato che nessuno si aspetta e poi, sui giornali, tutti danno di testa. Ma vediamo un po', per chi non si interessa di questi sport, chi è 'sto neutrino. Sicuramente è un tipo strano lo si sapeva da tempo anche se nessuno lo aveva visto bene, ma si sa che in ogni società civile ci sono tipi simili. Sicuramente debole e di nessuna consistenza, con poca voglia di fare, appena mezzo spin, si è subito capito che la sua stranezza veniva da comportamenti sessuali discutibili, diciamo che oscilla come un trans, il cui famolo strano lo fa passare come niente da uno stato elettronico piuttosto anoressico con un peso (anzi, secondo chi se ne intende, sarebbe bene dire una massa) davvero ridicolo, farebbe paura a vederlo così magro, a mettersi en travesti come muone, uno 100.000 volte più pesante, fino ad esagerare, forse in serate un po' particolari, diciamo per amatori, diventando neutrino tau (o tao, adesso vanno di moda le religioni orientali) placido come un grassissimo Buddah addirittura 10 milioni di volte più pesante.

Ora, benché di famiglia sia un fermione, tutta bravissima gente per carità, è del ramo dei leptoni, il più chiacchierato e strano, non certo come la pecora nera della famiglia, il famigerato bosone di Higgs che pur ciccione come è, nessuno sa dove si sia nascosto, anche se lo cercano tutti perché deve aver fatto  un sacco di porcherie e quindi deve rispondere alla società delle sue malefatte. Ma tornando al nostro neutrino, bisogna dire che è un tremendo intrigante, si imbuca dappertutto con facilità e non lo ferma nessuno. Volete bloccarlo e non invitarlo alla vostra festa di compleanno dove ci sarà quell'amica a cui tenete tanto? Non illudetevi, anche se per bloccarlo metterete un muro di piombo spesso un anno luce e dico poco, la metà più o meno dei neutrini che ci vogliono venire, passerà la barriera come non ci fosse neanche un gorilla a fare selezione. E non pensate che ce ne siano pochi in giro, dal sole ne arrivano a frotte, non parliamo poi dalle supernove, che son postacci dove in queste storie di sesso estremo ci sguazzano fino a scoppiare. Si sapeva già che andava molto forte, ma accidenti non così forte. 

Ora, pare che un fascio di questi tipacci, in arrivo al Gran Sasso dalla Svizzera, dove saranno andati a depositare quanto illecitamente guadagnato, per evadere le tasse ovviamente, siano arrivati addirittura con 60 millisecondi di anticipo sulla velocità della luce. Voi direte, inseguiti dagli agenti del fisco, per forza che correvano, ma così forte che a Bolt gli fanno un baffo, chi se lo sarebbe aspettato. D'accordo che per non pagare, la gente ce la mette tutta, però qui siamo fuori da ogni aspettativa. Se fosse vero e qui in Italia di notizie ne escono sempre a ruota libera, sarebbe davvero una rivoluzione; il povero Einstein sputtanato completamente, lui che aveva creduto che certi limiti non si potessero superare; la relatività finalmente entrata nel pensiero comune, derisa solo da papi e predicatoruncoli, ora definitivamente messa in discussione. Ce n'è da perdere la testa. Stanno tutti ad aspettare conferme, anche perché quando è uscito Zichichi in  TV ad annunciare la scoperta epocale, tutti hanno cambiato canale dicendo:- Adesso 'sto Crozza invade anche i telegiornali, è un po' troppo!-



Se ti è piaciuto questo post, ti potrebbero anche interessare:

Uno strano tipo
E' sparito il bosone.
l'introduzione del ticket.
Elezioni.
Moralità assoluta.

14 commenti:

Francesco Zaffuto ha detto...

delizioso questo tuo post e anche l'allegato di crozza

Barni ha detto...

Concordo: pezzo delizioso,e grazie per averci riproposto lo Zichichi ineffabile di Crozza.
Sei preparatissimo, vedo, sulla fisica delle particelle, un po' meno sullo sport:quello che corre forte è Usain Bolt; Bolton mi pare sia un cantante tipo Frank Sinatra giovane.

laura ha detto...

Continuo a non aver capito nulla dell'intera questione... ma il pezzo è molto divertente

enrico ha detto...

@Fra - Grazie ma l'argomento è di per sé esilarante.

@Barni - porca vacca è vero, correggo subito.

@Laura.- lo so che come divulgatore scientifico valgo poco.

Anonimo ha detto...

sei riuscito,anche prendendo spunto da un argomento di difficile
comprensione,a farmi sorridere in un giorno per me iniziato male e
proseguito peggio.Grazie!!!

Paola

enrico ha detto...

@Paola - Spero tutto bene adesso?

Angelo azzurro ha detto...

Grande! Non ci ho capito 'na mazza ( limite mio, tranquillo) ma ho apprezzato molto lo sforzo e la simpatia. ;)
Adorabile la cieligina sulla torta/Crozza

giovanna ha detto...

Troppo simpatico, Enri!

e poi, ora si sa...
"Ogni giorno un neutrino si sveglia e sa che dovrà correre nel #tunnelgelmini."

:D :D

g

enrico ha detto...

@Angy - L'ho detto come divulgatore scientifico mi mancano le basi, come cabarettista, qualcosa avrei potuto fare.

@Gio - Bella questa la diffondo.

Sandra M. ha detto...

Fatico anch'io quando la scienza è così...alta. Certo qualcosa in più della Gelmini capisco... :O)

enrico ha detto...

Sandra. - beh non è un gran merito eh! ahahahah

Sandra M. ha detto...

;O)))

pincocarla ha detto...

Ma se 'sti neutrini superano la velocitá della luce , allora é lecito chiedersi se possono " fregare " una lampadina ed arrivare loro , anche prima che accendiamo l'interrutore ..
Come dicono gli esperti in materia , si tratta di una vera rivoluzione , che penso all'ENEL piaccia pochissimo !!
COMPLIMENTI PER IL TUO BLOG : VARIO E DIVERTENTISSIMO !!!

enrico ha detto...

@Sandra - eheheheh

@Pinca - L'enel ha altre gatte da pelare per il momento e i neutrini manco li vede e grazie mille, è un piacere averti qui da me!

Where I've been - Ancora troppi spazi bianchi!!! Siamo a 102 (a seconda dei calcoli) su 250!