venerdì 19 novembre 2010

Seminario: Biodiversità in allevamento.

Sono reduce dall'interessante seminario che si è tenuto oggi a Torino presso la facoltà di Veterinaria sulla Biodiversità nell'allevamento, organizzata dalla Associazione Museo dell'Agricoltura del Piemonte sul cui sito a cui vi rimando, dove tra breve compariranno gli atti nei dettagli. L'argomento era davvero stimolante ed è un piacere ascoltare i contributi in un contesto di serietà, quando alla base c'è un approccio scientifico e ragionato, perchè i numeri e le ragioni scientifiche non sono discutibili se non con altrettanti argomenti provati allo stesso modo. Il problema viene solo quando queste tematiche (anche queste che appartengono alla tipologia di quelle che apparentemente non si mangiano, mentre è poi proprio il contrario) vengono spesso prese a pretesto per andare a sostenere fuffe varie bio-organico-dinamiche (tanto cominciano nello stesso modo).
Come sempre per dimostrare e tenere in piedi la fuffa bisogna sempre partire da argomentazioni valide. La biodiversità invece è un argomento serio a cui va dedicata attenzione, investigandone tutti gli aspetti e le ricadute. Comunque una giornata ben spesa ad ascoltare come può diventare conveniente oltre che giusto mantenere in buono stato di conservazione la maggior parte possibile di biodiversità nel campo delle razze allevate, considerando un ritorno globale che comprende una attenzione specifica dedicata alla salvaguardia preventiva del territorio, alle nuove necessità di turismo desideroso di ecocompatibilità, ai nuovi prodotti di nicchia e così via. Tutte cose il cui giusto approccio deve essere molto scientifico ed economico e poco emozional- teosofico come spesso capita di sentire in altri luoghi.
Se ti è piaciuto questo post, ti potrebbero anche interessare:

8 commenti:

Annarita ha detto...

La Biodiversità è una tematica importantissima, alla quale ci si avvicina in modo seri.

Io il 25 novembre sarò qui e cercherò di dare il mio contributo.

Un salutone.
annarita

enrico ha detto...

@Annarita -Grazie del link, Purtroppo non potrò esserci, si potranno vedere gli atti sul sito?
Ciao carissima

enrico ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Annarita ha detto...

Penso di sì. Ti informerò.

Un caro saluto:)

Sette Passi ha detto...

Grazie per essere passato a lasciarmi un commento, che è sempre cosa molto gradita; sono qui per ricambiare il tuo gentile sostegno e per farti i complimenti del tuo interessante ed istruttivo blog.
by Sette Passi

Giovanni Greco ha detto...

Biodiversità, ecocompatibilità sono sicuramente argomenti molto interessanti di cui un po tutti si dovrebbero intressare.

Lara ha detto...

Un post molto attuale ed importante, così come sono importanti queste informazioni che condividi.
Grazie Enrico e Buona domenica!

enrico ha detto...

@Annarita - Grazie terrò d'occhio.

@Sette - Grazie a te, anche a me piacciono molto le tue cose, ci passo spesso anche se non lascio tracce.

@Bio - Certo, purché se ne parli in mod serio.

@Lara - Grazie a te e buona settimana.

Where I've been - Ancora troppi spazi bianchi!!! Siamo a 102 (a seconda dei calcoli) su 250!