venerdì 27 agosto 2021

Tiraspol?

 


Allora la notizia di oggi è che il Tiraspol squadra transnistriana è passato alla fase a gironi della Champions addirittura nello stesso girone dell'Inter. Tenuto conto che nella mia proiezione fatta a Fenestrelle, di una quindicina di giorni fa in cui ho parlato della Moldova e dintorni, ad un pubblico stranito che della Transnistria non aveva mai sentito parlare, pensate un po' che sorpresa, compitando il giornale di stamattina vedere che proprio della squadra della capitale si parla a gogo, cosicché i miei amici si saranno resi conto che non parlo a vanvera, ma che il luogo citato non solo esiste ma è anche assurto agli onori della cronaca sportiva per il momento, dunque vedete che è bene tenersi informati. Allora a questo punto punto, da buon milanista mi tocca dire forza Tiraspol e vediamo se riesce a passare agli ottavi. Badate non che non si tratta mica di una squadra bau bau micio micio, anzi, siccome il grano c'è, visto che è sponsorizzata con fior fior di milioni (e non si tratta di rubli transnistriani, ma di verdi dollaroni sonanti) dalla Sheriff che è l'unica industria del paese, naturalmente di proprietà del parente del capo politico del paese stesso, tanto per capirci e che ha infarcito la squadra di fior fior di campioni stranieri per cui staremo a vedere, non dovrebbe trattarsi proprio di una squadra materasso e al limite, voglio un po' vedere quanti si preparano ad andare a vedere la gara in trasferta proprio a Tiraspol. Magari contattate il mio amico Alfredo Ferrari, provetta guida sul posto, che vi potrà sicuramente organizzare un giro da quelle parti, partita inclusa. Se vi interessa saperne di più, sulla città e sul paese, date un'occhiata al mio libro Moldavia e Transnistria, acquistabile qui, anche in ebook, dove se ne parla a lungo.


Se ti è piaciuto questo post, ti potrebbero anche interessare:

2 commenti:

Juhan ha detto...

Ecco! non bastavano le minacce provenienti dal disgraziatissimo Afghanistan, adesso ci dobbiamo preoccupare anche di questi qui, anche loro dell'Est[1].
[1] per me quelli oltre Civas (Chivasso) sono dell'Est.

Enrico Bo ha detto...

e pare che siano anche forti!

Where I've been - Ancora troppi spazi bianchi!!! Siamo a 111 (a seconda dei calcoli) su 250!