mercoledì 23 marzo 2011

Carnevale della Chimica 3.


E' appena partita la terza edizione del carnevale della Chimica ospitata questo mese sul blog di Paolo: Il chimico impertinente. Accanto a monumentali pezzi come quelli di Annarita Ruberto che ci regala addirittura e-book completi sull'argomento, sono presenti nomi famosi e star della blogosfera come Bressanini, riferimento di tutti quelli che vogliono affrontare con mente aperta i problemi scientifici in agricoltura e in cucina. Certamente in mezzo a questa compagnia, in cui sono stato indegnamente inserito, mi sento leggermente a disagio, ma alla fine è meglio stare in mezzo a teste pensanti, almeno qualche cosa si impara. L'argomento del mese è l'acqua, quanto mai di attualità in questi giorni in cui se ne festeggia la giornata mondiale e bene ha fatto Paolo a sottolinearlo considerato che tra non molto saremo chiamati a decidere se potrà diventare legalmente di proprietà di qualcuno e non essere "zaudia", libera e di tutti, come prevedeva l'antico diritto arabo del deserto. Se andrete a dare un'occhiata troverete molti spunti interessanti anche per non specialisti (come me!) e buona lettura.



Se ti è piaciuto questo post, ti potrebbero anche interessare:




2 commenti:

Adriano Maini ha detto...

I miei più vivi complimenti, dato che a me la materia risulta, ancorché significativa, ostica.

enrico ha detto...

@Adri - Sembra ostica, ma poi piace per quel suo sapore di mare. Acc. avevo capito ostrica.;-)

Where I've been - Ancora troppi spazi bianchi!!! Siamo a 102 (a seconda dei calcoli) su 250!