domenica 18 dicembre 2011

Davanti al vino.

Dietro il paravento - stampa popolare.

La temperatura si sta abbassando velocemente. Adesso è davvero inverno, sotto il cielo sgombro di nubi. La poesia di oggi è Davanti al vino di Li Po, il poeta più famoso della dinastia Tang.


Vino di vigna,
coppe di oro.
Una ragazza giovane e bella
venuta in groppa ad cavallo bianco
ha sopracciglia tinte di nero
e stivaletti di seta rossa.
Canta vezzosa sbagliando le parole.
Durante la festa mi vola tra le braccia.
Cosa ti farei dietro il paravento.

Li Po (700-761)


Refoli spiranti da:  C. Leed - Storia dell'amore in Cina - SEA -1966


Se ti è piaciuto questo post, ti potrebbero anche interessare:

Una sera di fine estate.
Più caldo.
Imperatore cinese.
Xiōng,Mèi,Jiě,Tài.
Nán 

Per un amico triste.

6 commenti:

il monticiano ha detto...

Al posrto del poeta ci avrei aggiunto
"come pure davanti al paravento".
Il vino fa bene non solo ai poeti credo, io però non bevo.

ps. Grazie del tuo cordiale commento al mio post di oggi.

cristiana2011 ha detto...

Ma si usava anche allora fare certe cosine?
Buon Natale e......
Cavallotti ad Ancona negava la cellula!
Cristiana

Angelo azzurro ha detto...

Un pò esaberante 'sto caro poeta, eh? ;)
ciao enrico, si sono abbassate anche da me le temperature: è arrivato l'inverno finalmente!

Nidia ha detto...

Gradevolissima e birichina questa poesia. Mi sono venute in mente le donne Uiguri nel Xinjiang che disegnano sopracciglie nerissime che si congiungono al centro della fronte. Come cambiano i canoni di bellezza, il gusto estetico a seconda dei luoghi e delle culture!

Anonimo ha detto...

A proposito di vino mi è venuto in mente il brindisi sibillino che la
Locandiera(del Goldoni naturalmente) fece con il Cavaliere di Ripafratta
Viva Bacco e viva amore
l'uno e l'altro ci consola
l'uno scende per la gola
l'altro va dagli occhi al cuore
bevo il vin,
cogli occhi poi.... faccio quel che fate voi
Da proporsi in ogni piacevole circostanza della vita.

Paola

enrico ha detto...

@Monty - Auguri Aldo e ad maiora!

@Cri - Si usava , si usava e altrettanti a te (Felici naturalmente!)!!!!

@Angy - Per i poeti fa sempre caldo , ahahahah

@Nidia - Proprio quelle, però sopracciglia a parte bellissime donne, lo diceva già Marco Polo

@Paola - Per fortuna che un po' di vino basta alle menti serene!

Where I've been - Ancora troppi spazi bianchi!!! Siamo a 102 (a seconda dei calcoli) su 250!