giovedì 30 luglio 2020

La fiera del libro di Fenestrelle

La fiera del libro di Fenestrelle

Non è per dire, ma qui siamo in uno dei centri culturali del mondo, La fiera del libro di Fenestrelle, manifestazione che si ripete da innumerevoli anni e anche in tempi di COVID non ha mancato di portare la sua presenza su quella che ormai si può definire la fortezza d'Europa, la grande muraglia piemontese ovvero il forte di Fenestrelle e che presenta come tutti gli anni una sterminata quantità di titoli e di libri e di gadget vari e che quest'anno presenta last but dont least, anche una quindicina di miei titoli, il mio personale the best of. Allora non cominciamo a buttare lì con sufficienza che di libri ce ne sono talmente tanti che uno più, uno meno è lo stesso, insomma essere presente con i propri lavori in cotanta manifestazione è sempre una gran soddisfazione.  Grazie quindi di cuore all'amico Corrado che ha voluto ospitarmi nella sua kermesse e se passate da queste parti non perdete l'occasione di dare un'occhiata oltre che alla nostra fortezza, anche a questa bella fiera, che ogni anno smentisce l'assunto che gli italiano non leggono o quantomeno leggono poco. Io vedo sempre tutta gente che esce con buste piene di libri! 

Il mio spazio


Se ti è piaciuto questo post, ti potrebbero anche interessare:

Ritorno ai monti sorgenti
Montagne antiche.

Nessun commento:

Where I've been - Ancora troppi spazi bianchi!!! Siamo a 111 (a seconda dei calcoli) su 250!