mercoledì 25 maggio 2016

Stage di Tai Ji



Solo due parole per raccontarvi la davvero interessante esperienza di domenica scorsa a Novi Ligure, che ho avuto nello stage con il maestro Xia Chao Zhen. Sono ancora qui che ne assaporo gli aspetti diversi e le tante sfumature nuove che questo grande maestro ci ha mostrato durante quasi quattro ore di intensa pratica. Devo dire che il Tai Ji, assieme alla complementare pratica del Qi Gong, ha tali e tanti punti di approfondimento e di discussione che di fronte alla presenza di personaggi di questo calibro, se ne possono apprezzare sempre di nuove e di più profonde. Il cuore del significato di questo seminario, è stato proprio quell'andare oltre a quello che nell'atteggiamento dello spettatore esterno o dell'approccio del principiante è rappresentato dall'aspetto della semplice ginnastica, sia pure sotto una forma piacevole ed elegante. Insomma la preponderanza dell'intenzione nel movimento del corpo, l'importanza della postura e il prevalere dell'atteggiamento con cui ci si deve avvicinare alla pratica e non viceversa. 

Da qui deriva tutto il resto, dalla buona esecuzione delle forme ai benefici fisici e psicologici di questa arte. Certo osservare questo grande maestro, che pratica dall'età di 7 anni, anche il Ba Gua e il Tui Na oltre ai vari stili del Tai Ji di cui ha una approfondita conoscenza, produce da un lato una ammirazione stupita da parte dello spettatore e allo stesso tempo quasi una sorta di depressione da parte di chi ritiene di avere già superato la fase del principiante, quando appare così evidente quanto sia grande il cammino ancora da percorrere. Tuttavia la sua simpatia travolgente e la dimostrazione pratica di come sia produttivo affrontare gli esercizi con un atteggiamento positivo e accompagnato dalla gioia e dal sorriso, ti convince immediatamente, le ore passano in fretta e al termine rimane viva solo la voglia di ripetere al più presto l'esperienza. Un grazie di cuore al maestro Xia Chao Zhen e naturalmente a Roberta Borello e Paola Ruzzon che hanno organizzato l'incontro.


Se ti è piaciuto questo post, ti potrebbero anche interessare:

Nessun commento:

Where I've been - Ancora troppi spazi bianchi!!! Siamo a 104 (a seconda dei calcoli) su 250!