venerdì 17 dicembre 2021

E tre

foto dal web


 Bene anche questa è fatta. Dei vaccini non ho mai parlato un granche in questa sede, perché comunque mi sembra che il dialogo con gli avversi, sia inutile e senza speranza, fiato sprecato insomma come per gli OGM, quindi diciamo che preferisco dedicare il mio tempo a cose che mi divertono di più. Comunque, timoroso di essere abbrancato per la coda da omicron, attendevo con ansia di poter svolgere la pratica il più presto possibile e così discipinatamente, questa mattina alle 8 e 15, appuntamento 8:30, sono andato al entro vaccinazione all'ospedale dove ero stato prenotato, e in pochi minuti ho sbrigato la pratica. Una dolcissima infermiera a cui ho chiesto di farmela un po' più in giù, mi ha detto che aveva già fatto. Neanche me ne sono accorto, una manina di fata insomma, come si diceva una volta. Mezza dose di Moderna e via andare, fendendo la calca di quelli che facevano la fila per farsi ficcare tamponi in ogni orifizio possibile e maledicendo il governo invece che se stessi. Tutti, medici e infermiere, premurosi e gentilissimi, nella fretta non li ho neppure ringraziati abbastanza, come si meritano. Di fianco a me c'era anche una redenta alla prima dose, insomma non è mai troppo tardi per rinsavire. Adesso son già a casa che mi accingo a risolvere un altro rognoso problema di tasse, ma questa è un'altra storia. Intanto aspetto gli effetti secondari che si addensano attorno al mio braccino punturato. Direi che al momento, salvo la crescita di una strana proboscite al posto del naso, che tuttavia mi sembra assai utile per molti movimenti accessori, non ci sia niente da segnalare, salvo che prendo Netflix senza abbonamento, magari do un'occhiata alla mano di Dio, ma direi che è ancora presto per gli effetti più gravi. Insomma ha da passà a nuttata.


Se ti è piaciuto questo post, ti potrebbero anche interessare:

3 commenti:

OLga ha detto...

Hai fatto bene a fare la 3!

Pierangelo Martinengo ha detto...

Ho fatto la terza in ottobre (CRI) e non ho avuto nessun problema (moderna mezza dose). Per la vaccinazione pneumococco mi è stata fatta la puntura in alto, praticamente nella cuffia dei rotatori, il braccio è stato molto dolorante. Un carissimo saluto a te e famiglia.

Enrico Bo ha detto...

@Olga - Aspettavo il turnocon una certa impazienza
@Pier - Resistiamo almeno ancora n po', dai! Auguri!

Where I've been - Ancora troppi spazi bianchi!!! Siamo a 111 (a seconda dei calcoli) su 250!