lunedì 31 dicembre 2012

Auguri di fine d'anno.







Ho perso un po' la vista, molto l'udito, ma penso più di quando avevo venti anni. Il corpo faccia quello che vuole, io sono la mente. 

Ma come donna vi assicuro che non vi è niente di più complesso del cuore. Nei ragionamenti del cervello c'è la logica, nei ragionamenti del cuore ci sono le emozioni.

R.L. Montalcini.


Credo che questo sia il migliore augurio che sia possibile fare per l'anno che sta per arrivare.


6 commenti:

il monticiano ha detto...

Auguri anche a te e ai tuoi cari.
Se toglievi l'apostrofo era meglio.

Enrico Bo ha detto...

@monty - Bellissima Aldo!!! Speriamo proprio...

Arianna ha detto...

Bell'augurio!!!!
Buon Anno!

Martino ha detto...

Auguri!

Anonimo ha detto...

Caro Enrico,grazie per le tue parole ed i tuoi pensieri sempre attenti
all'attualità ma con un occhio nostalgico al passato. Parole che molte
volte fanno commuore,riflettere,sorridere.Grazie per tutto il tempo che
dedichi ai tuoi amici e per la disponibilità che hai sempre dato
generosamente anche a me. E' stato bello ritrovare un Amico.
Buon anno di cuore a te e Tiziana.

Paola

Ps Arrivederci a sabato,rigorosamente in abito scuro(scherzo naturalmente!)

Enrico Bo ha detto...

@Ary/Marty - Grazie anche avoi!

@Paola - Troooooppo buona. sarò presente in frac

Where I've been - Ancora troppi spazi bianchi!!! Siamo a 102 (a seconda dei calcoli) su 250!