venerdì 19 aprile 2013

Rithm and Blues al Mag Mell.

Solo due parole oggi, che c'ho da fare in Parlamento. M'hanno dato un colpo di telefono stamattina presto che forse eleggono me e quindi devo andare a comprarmi un vestito adatto. Volevo solo dire che che ho scoperto un posticino, qua ad Alessandria, dove il giovedì sera fanno musica e che musica, il Mag Mell Irish Pub. Tutta roba per palati fini e soprattutto con interpreti davvero d'eccezione per la nostra realtà di paesotto della bassa. Io, che sono un amante assoluto del Blues e dintorni, mi sono gustato un paio d'ore di completa goduria con 'sti due ragazzi (uno neanche tanto ragazzo) che vi consiglierei di tenere d'occhio perché ne vale la pena. Andrea Scagliarini, personaggio già affermato, un'armonica che parla da sola e Lorenzo Favero, 25 anni di voglia di comunicare emozioni diteggiando una chitarra, una tecnica incredibile e tonalità acustiche avvolgenti, date un'occhiata su youtube. Io penso che ne sentiremo parlare, perché quando il talento c'è, alla fine non si rimane indifferenti. Date un'occhiata al video che ho ripreso maldestramente tra bicchieri schiumanti. E dire che mi sono perso un paio di pezzi davvero coinvolgenti tra cui una formidabile Sixteen Tons, troppo impegnato a battere il ritmo. Si sa che noi negri abbiamo il ritmo nel sangue. Riguardo all'incipit, abbiate pazienza, troppa birra ieri sera e se volete andare al Mag Mell al giovedì a sentir musica, prenotate il tavolo, se no vi tocca stare in piedi.


video


Se ti è piaciuto questo post, ti potrebbero anche interessare:

Nessun commento:

Where I've been - Ancora troppi spazi bianchi!!! Siamo a 102 (a seconda dei calcoli) su 250!